Addebito della separazione.

Immagine: opera d’arte di Piero Vinci

Addebito della separazione.

Non puo’ essere addebitata la separazione alla moglie che,in seguito ad un litigio con il marito, si allontana da casa ma poi facendo ritorno trova una nuova  serratura alla porta.
In primo e in secondo grado alla donna veniva addebitata la separazione proprio perché si era allontanata da casa; la Cassazione invece ha dato ragione alla donna ritenendo che la stessa era stata costretta ad allontanarsi a causa dei continui litigi,quindi, per intollerabilita della convivenza. Inoltre la donna era incinta e il giorno dell’ allontanamento si era recata al pronto soccorso in seguito allo stress subito.
La Corte di Appello aveva addebitato la separazione alla donna ascoltando i familiari del marito la cui attendibilità doveva essere vagliata con maggior rigore; inoltre, il rientro a casa della donna escludeva la volontà definitiva di porre fine al rapporto coniugale.
La Corte ha accolto il ricorso della donna ma la parola passa nuovamente alla Corte di Appello che dovrà esaminare questi ultimi aspetti.
Corte di Cassazione ordinanza n.7163 del 2016image

Senza categoria

Informazioni su bricioledidiritto

Mi chiamo Barbara Pirelli e sono un avvocato del Foro di Taranto. Da circa tre anni, e cioè da quando ho cominciato a scrivere articoli giuridici, mi sono appassionata all'informazione giuridica. Cerco di fare una informazione giuridica anticonformista ed è per questo che ho dato vita ad una serie di progetti. Uno di questi l'ho realizzato l'anno scorso e si chiama Diritto & Arte, in buona sostanza associo delle sentenze da me riassunte, che io chiamo Briciole di Diritto, con l'arte pittorica e fotografica . Le opere d'arte che utilizzo appartengono ad oltre 20 artisti che hanno aderito al mio progetto. Briciole di Diritto e' diventata una rassegna giurisprudenziale che pubblico periodicamente su Studio Cataldi ; a febbraio 2016 la rassegna compirà due anni. La rassegna giurisprudenziale " Briciole di Diritto " e ' anche in versione video; anche questo e' un modo nuovo di fare informazione giuridica. La versione video di Briciole e' un progetto che è partito a settembre ed è piaciuto molto; i video sono brevi e facilmente comprensibili,inoltre, ho cercato di dare un taglio femminile e glamour, guardando i video capirete... Ho dato vita anche ad altri progetti come " Tour turistico del diritto" e " Domiciliazioni post-it"; di questi ne parlerò nel sito,scriverlo diventerebbe troppo lungo. Insomma, questa sono io e il mio sito mi rappresenta; credo nelle idee semplici che possono cambiare non solo il mondo ma soprattutto se stessi . Vi lascio con una mia frase che mi sono ripetuta tante volte,come un mantra: " mai sottovalutare un ottimista". Avv. Barbara Pirelli e.mail: [email protected]

I commenti sono chiusi.