Giampaolo Casarini

Biografia.imageimageimage

L’artista è anche su Facebook .

Giampaolo Casarini nasce a Bologna il 7 giugno 1970.
Dopo avere conseguito il diploma delle scuole dell’ obbligo, entra nel mondo del lavoro come operaio. Nel frattempo sviluppa una passione per l’ arte che lo porta a realizzare sculture verso la fine degli anni 80 e l’ inizio degli anni 90. Successivamente sperimenta altre tecniche come il disegno con l’ areografo fino ad arrivare all’ utilizzo delle matite.
Nel 1992 realizza la mostra personale “ Alterazioni della realtà “ esposizione di fobie personali presso la sala polivalente del Centro Culturale Anzolese ad Anzola Dell’ Emilia, esponendo sculture realizzate con lattice acciaio e terracotta.
Nel 1998 realizza la mostra personale “ Giampaolo Casarini’s erotic art “ presso il Circolo Culturale La Vereda in via dei poeti a Bologna, esponendo quadri erotici realizzati con l’ areografo.
Nel 2001 partecipa all’ azione scenica “ PERCHE’ “ durante la giornata della memoria presso il Comune di Anzola dell’ Emilia, realizzando un disegno alla lavagna luminosa proiettato su schermo gigante.
Nel 2002 realizza la mostra personale “ Beyond the pain and pleasure “ presso la Mondo Bizzarro Gallery in via Alessandrini a Bologna, esponendo quadri di genere erotico, fetish realizzati con l’ areografo.
Nel 2008 arriva secondo al concorso d’ arte “ DONNA “ indetto dal comune di Anzola dell’ Emilia con il quadro “ Moon in the scorpio “ realizzato con l’ aerografo.
Nello stesso anno pubblica 3 illustrazioni erotiche realizzate con l’ areografo per la rivista FETISH presso EF edizioni Milano.
Pubblica anche 5 tavole erotiche per Absoluteblack edizioni di Rimini
Attualmente si dedica alla realizzazione di disegni iperrealistici a grafite.
Nel 2014 inizia una collaborazione con la Galleria Farini di Grazia Galdenzi a Bologna in cui espone nella collettiva di gennaio curata da Roberto Dudine, a febbraio ad Arte Fiera di Genova e a marzo di nuovo nella collettiva della Galleria Farini.